Barghe

Tiziano e il '500 in mostra a Brescia

Apre al pubblico il 21 marzo al Museo Santa Giulia di Brescia la mostra "Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia". E' un percorso tra Moretto, Savoldo, Romanino e Tiziano. "Una mostra epocale", ha rimarcato il direttore di Brescia Musei Luigi Di Corato. Per il sindaco Emilio Del Bono "è un'operazione di sistema, che con la riapertura della Pinacoteca Tosio Martinengo e la riscoperta dei tesori artistici delle chiese eleva Brescia capitale della cultura". Sono 60 le opere esposte fino al primo luglio, arrivate dai musei del mondo, alcune esposte in Europa e in Italia per la prima volta. Il biglietto di ingresso a 13 euro consente l'accesso anche alla Pinacoteca Tosio Martinengo e al Museo Diocesano.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie